Dal museo di Fontigo al Pedrè

Comune di Sernaglia della Battaglia


Nell’ottobre del 1918 nel settore della Piana della Sernaglia erano dislocati, da sinistra a destra, il XXVII e il XXII corpo d’armata italiano, comandati rispettivamente dai generali Antonino Di Giorgio e Giuseppe Vaccari. Il XXII corpo d’armata aveva il compito di stabilire una testa di ponte molto ampia da Moriago a Collalto.

BATTAGLIA DI VITTORIO V.TO – TERZA BATTAGLIA DEL PIAVE
La battaglia di Vittorio Veneto ebbe inizio il 24 ottobre 1918 sul Monte Grappa. Nella notte del 27 ottobre la battaglia si sposta sul Piave, il passaggio avverrà in 3 punti principali, i Francesi attraverseranno a nord tra Pederobba e Valdobbiadene, gli italiani sul Montello e gli Inglesi a Papadopoli.
La battaglia sarà durissima,circa 125.000 soldati tra morti e feriti.
All’inizio il forzamento del Piave è lento, si combatte trincea dopo trincea, casa per casa, poi le artiglierie Austro-Ungariche stremate dalle forze si ritireranno e l’avanzata prenderà vigore. E’ il 4 novembre, le truppe raggiungono Vittorio Veneto, finisce la Prima Guerra Mondiale sul fronte Italiano.

PDF
GPS