Da PONTE a PONTE

Il progetto la Grande Guerra da Ponte a Ponte ripercorre il fronte Austro-Ungarico della Prima Guerra Mondiale lungo il fiume Piave da Vidor a Susegana.

Si tratta di un itinerario prettamente pianeggiante che può essere suddiviso in più spezzoni alla portata di qualsiasi escursionista che intende visitare un museo storico a cielo aperto distribuito lungo i 30 km del fronte del Piave.
La Piave, un territorio ricco di risorse ambientali, ecologiche, storiche e culturali.

IL PROGETTO
Il progetto per il ripristino e valorizzazione dei siti della Prima Guerra Mondiale è stato ideato nel 2012 da GruppoCasaPiave ed è stato condiviso dalle Amministrazioni dei Comuni di Vidor, Moriago della Battaglia, Sernaglia della Battaglia e Susegana. I manufatti presenti lungo l'itinerario sono stati oggetto di recupero nel 2014; progetto e lavori sono stati finanziati dalla Regione Veneto e dai quattro Comuni.
Gli interventi si sono concentrati sulla valorizzazione dei manufatti esistenti, altri invece, hanno puntato sul loro recupero attraverso il risanamento conservativo dei siti di maggior interesse, la predisposizione di segnaletica esplicativa e la predisposizione di allestimenti integrativi. Il progetto intende promuovere la riscoperta dei luoghi interessati dalle vicende belliche procedendo con un intervento puntuale e sostanzialmente fedele all'originale.


Attraverso.Passeggiata al chiaro di luna con gli

Una passeggiata al chiaro di luna ... continua

Piave.Saluto all'alba con la Parisiana

FALZE' DI PIAVE- ANFITEATRO IN VIA GRAVE Una ... continua

Piave UNESCO

Legambiente Piavenire su la tribuna di Treviso ... "Ci fa ... continua

LA PIAVE TUTTA INTERA: CONVEGNO

Legambiente Piavenire e Flūmine 2017 ... continua

19 MAGGIO 2017 'VILLE E VILLETTE'

'Ville e villette'  venerdì 19 maggio ore 20.30 ... continua

Grande Guerra a Pelapiave 2-3-4 giugno 2017

 2-3-4 Giugno al Passo Barca di Falzè di ... continua